AgriStoryteller

Fotografo documentarista dal 1977, dal 2009 sono AgriStoryteller 2.0, Fotografo Videomaker,  in collaborazione e a servizio di aziende, associazioni agricole, enti e istituzioni locali di promozione turistica e agricola, con 5 sensi + cuore e mente, macchina fotografica al collo, computer online, narro con le immagini, illustro e racconto con le parole, mete, itinerari, luoghi nell'Italia Rurale. 

L‘idea originale, realizzare progetti per raccontare itinerari e viaggi rurali, promuovere luoghi, territori, recensire strutture di ospitalità e cucina, prodotti e cucine tipiche; raccontare l'Italia con il video e la fotografia sinestetica, narrandole con le parole.

Le mie opere raccontano l'Italia Rurale ed Agricola dal campo alla tavola - architetture rurali, fattorie, prodotti e produzioni tipici, agriturismi, mercati agricoli, vita e lavoro quotidiani -, identità materiali e immateriali.

Recensisco e creo icone emozionali in grado di promuovere e valorizzare l'Italia di luoghi, borghi, culture, tradizioni, eccellenzeproduzioni tipiche, aziende agricole, strutture ricettive (Hotel, Agriturismi, B&B, paesi albergo)produttori agroalimentari, artigianiidentità territoriali materiali e immateriali, genius loci, a sostegno delle economie locali e della centralità delle comunità ospitanti; perché possano entrare a far parte dell'immaginario collettivo, migliorandone il brand.

Con l'autorevolezza esperienziale acquisita in quarant'anni di appassionata professione, recensisco promuovo e valorizzo le Aziende Agrituristiche ed Agricole, le eccellenze, i prodotti e le cucine tipici. 

Creo icone emozionali con racconti visuali, perché possano entrare a far parte dell'immaginario collettivo e rafforzare il brand di imprese, produzioni, luoghi e territori.
Come 2.0, agisco online usando la rete internet: i miei Blog - Giuseppe Cocco Penisolabella Agricooltour - tutti i Social Network Facebook Twitter Instagram Pinterest Google+ - e mappando su Google map, per promuovere e far conoscere l'Italia. 

Viaggiatore e narratore Multimediale con 5 sensi + cuore e mente, macchina fotografica al collo, computer online:

la sete, quella che non si appaga mai, di conoscere e di emozionarmi
la libertà dal pregiudizio
la capacità di sospendere il giudizio
un udito allenato ad ascoltare
l'inquadratura che trova bellezza e armonia delle cose, anche nelle sembianze squallide e trasandate
l'olfatto per una buona storia, un buon momento, una buona strada
un palato curioso, molto curioso!

Non appongo solo una firma di prestigio, ma mi coinvolgo col mio stile espressivo, il linguaggio interpretativo, denso di soggettività. Scegliere la mia professionalità, significa usufruire della mia autorevolezza e professionalità, esperienza e capacità di coinvolgere la mia Community nazionale ed internazionale, cui suggerisco testimoniando esperienze vissute. 

Lavoro non profit nell'ottica della Sharing Communication (Comunicazione Condivisa)resa possibile grazie ai Partner - imprese, individui, proprietari di agriturismi, GAL - che si coinvolgano offrendomi ospitalità per residenze, collaborazione e, ove possibile e in cambio delle recensioni, donazioni liberali

in cambio di visibilità online sui miei blog, i social network -: Twitter - Facebook - Google + - Pinterest - Instagram, e nei titoli di coda dei video.

Sapete che oltre l´85% degli italiani che naviga in Rete, frequenta quotidianamente almeno un blog o un social network?
Blogger sono i veri Opinion Leader della nostra epoca, la nuova frontiera della comunicazione e del marketing territoriale, culturale e turistico, e il loro parere rappresenta raccomandazioni in grado di stimolare scambi d'opinione qualificati, capaci di generare e condizionare fortemente la percezione di un prodotto o di un servizio, il processo di acquisto, e dunque, il mercato stesso.
Partendo da queste premesse, che dimostrano l'importanza di internet nell'influenzare e formare le opinioni, il mio obiettivo è offrire testimonianza per promuovere territori, presidi agricoli, imprese, strutture ricettive.
Il AgriStoryteller poi, può contare su un'arma in più, l'immagine che vale più di mille parole; la Fotografia è strumento di comunicazione in grado di coinvolgere tutti ed ognuno, con la sua sintesi e immediatezza; attraverso la sua forza evocativa, la potenza testimoniale, supportate da un linguaggio esteticamente “accattivante”, largamente comprensibile.
Meglio delle parole, le immagini, creano icone emozionali, in grado di coinvolgere, divulgare, sensibilizzare, creare opinione pubblica, e rafforzare il brand nell'immaginario collettivo, rappresentando uno strumento molto potente.
Potrete, quindi, invitarmi in località, nel contesto produttivo di un'azienda, o affidarmi prodotti da pubblicizzare nell'ambito di reportage.
Ciò che differenzia l'invito all'AgriStoryteller , dalle classiche attività di ufficio stampa, dove vengono invitati i giornalisti di settore, sta nel fatto che è in grado di usare la potenza emozionale del linguaggio fotografico con il massimo livello professionale.
Il Blogger è in grado, attraverso la sua connessione internet, i suoi profili social, di far conoscere in tempo reale, attività, strutture, territori e luoghi che sta visitando, al proprio pubblico, ad una community qualificata e fidelizzata, di migliaia di utenti profilati, composta da iscritti al blog, fan di Facebook, follower di Twitter. Inoltre, l'uso di internet offre una comunicazione globale mondiale, senza limiti temporali e di spazio, molto più immediata e diretta rispetto al classico articolo letterario e stampato; un blog su Internet, permette la disponibilità permanente del materiale prodotto, leggibile più e più volte, in grado di essere ritrovato nel tempo, attraverso i motori di ricerca, le geolocalizzazioni delle fotografie; rilanciato e diffuso viralmente attraverso i social network.
Non basta invitare i blogger a un evento, inondarli di informazioni e aspettarsi l'immediata stesura degli articoli.

Più del 60% dell’impatto emotivo di una campagna avviene con lo storytelling, fatto di immagini e parole composte in maniera armoniosa come note su uno spartito.
Bisogna mettere in condizione il blogger di dedicare il giusto tempo al racconto, perché ogni “storia” ha una trama, dei personaggi e uno svolgimento che genera emozioni.
Bisogna permettergli di essere sempre connessi alla rete.
Ogni blogger vede il mondo con occhi diversi, lo stesso evento o destinazione, può essere raccontato in modi diversi.

In ogni campagna blogger friendly bisogna assicurare al blogger il tempo necessario per entrare e vivere a modo suo la destinazione e raccontarla in tempo reale.








-
Contatti:

cellulari: +39 320.2590773 - 348.2249595 (anche Wathsapp)

N.B. in caso di non risposta inviare SMS

e-mail: cocco.giuseppe@gmail.com


Chi volesse sostenere la mia arte può offrire un contributo liberale a sostegno del mio lavoro facendo una donazione cliccando sul bottone sottostante.